Anch'io!
Medaglioni di maiale bardati al lardo, con salsa al pepe rosa e finferli

La ricetta è stata aggiunta alle mie ricette

Mostra le mie ricette

La ricetta è stata rimossa alle mie ricette

Mostra le mie ricette

Si è verificato un errore. Per favore riprova.

Ingredienti

300 - 350 g g Filetti di maiale Filetto di maiale
4 Fette Fetta Lardo stagionato Lardo stagionato
 di Deluxe

(Ricetta toscana)
60 g g Panna da cucina Panna da cucina
50 g g Burro Burro
2 Spicchi Spicchio Aglio Aglio
2 Rametti Rametto Timo Timo
1 Cucchiaini Cucchiaino Senape Senape
1 Bicchieri Bicchiere Brandy Brandy
1 Ciuffi Ciuffo Prezzemolo Prezzemolo
350 g g Finferli Finferlo
 di Deluxe
1 Cucchiaini Cucchiaino Peperoncino rosso essiccato Peperoncino rosso essiccato
q.b. q.b. Vini bianchi Vino bianco
q.b. q.b. Sale Sale
q.b. q.b. Pepe nero Pepe nero
1 Cucchiaini Cucchiaino Pepe rosa in salamoia Pepe rosa in salamoia
2 Fette Fetta Pane per sandwich Pane per sandwich

Medaglioni di maiale bardati al lardo, con salsa al pepe rosa e finferli

Questa ricetta ti piace

Questa ricetta non ti piace

Errore. Riprova!

50 min
(4)

Preparazione

  1. Ricavare due medaglioni dal filetto di maiale, dell’altezza di circa 3 dita.
  2. Bardare ciascuno con due fette di lardo, sovrapponendole leggermente, quindi legare con spago da cucina.
  3. Salare e pepare leggermente i filetti e tenere da parte fino al momento della cottura.
  4. In padella antiaderente soffriggere uno dei due spicchi d’aglio insieme al peperoncino e metà del burro.
  5. Aggiungere i funghi ancora surgelati e cuocere seguendo le indicazioni sulla confezione.
  6. A fine cottura, salare, pepare, aggiungere il prezzemolo tritato e tenere da parte in caldo.
  7. In un’altra padella, non antiaderente, fondere il restante burro e profumare con aglio e timo.
  8. Aggiungere i filetti di maiale e cuocerli dapprima sulle due facce, per circa 2 minuti, quindi rosolarli bene anche sulla parte esterna, in modo da fare tostare leggermente il lardo.
  9. Rimuovere aglio e timo, sfumare con il brandy e fiammeggiare.
  10. Una volta spenta la fiamma bagnare con la panna, aggiungere la senape, il pepe rosa e nappare di continuo il filetto, fino a restringimento della salsa.
  11. Regolare la consistenza della salsa, se necessario con un goccio d’acqua.
  12. Mentre la salsa finisce di cuocere tostare i dischi di pane in padella con un filo d’olio di semi.
  13. Impiattare alla base del piatto il disco di pane, adagiarvi sopra il filetto e nappare abbondantemente con la salsa.
  14. Completare con il contorno di funghi trifolati.

Parole Chiave

Secondi piatti